EURO DIGITALE, VIA ALLE CONSULTAZIONI (MA GLI ITALIANI NON RINUNCIANO ALL’USO DEL CONTANTE)

L’Ue si incammina verso l’euro digitale: la Commissione europea ha avviato le consultazioni sull'emissione di una valuta digitale della Banca Centrale che andrebbe ad affiancare il contante. L’obiettivo è raccogliere opinioni su bisogni e aspettative degli utilizzatori, nell’ottica di favorire innovazione e concorrenza nei pagamenti e rafforzare l’autonomia strategica dell’Unione. 

GLI ITALIANI NON RINUNCIANO ALL’USO DEL CONTANTE

Obiettivo più che condivisibile. Nonostante, in generale, stia aumentando la propensione a usare strumenti di pagamento elettronici, l’Italia rimane ancora fortemente dipendente dal contante. Lo rivela il rapporto Cashless 2022 di The European House - Ambrosetti. «L’Italia si conferma un Paese fortemente cash-based e ci posizioniamo tra le 30 peggiori economie al mondo per cash intensity con un valore del contante in circolazione sul Pil pari a 15,4%» spiega Valerio De Molli, Managing Partner & CEO, The European House-Ambrosetti. Benché 7 italiani su 10 vorrebbero utilizzare di più il cashless, il timore di frodi è il principale ostacolo alla diffusione dei pagamenti alternativi ai contanti.

Dove puoi trovarmi

Qui troverai tutte le informazioni per contattarmi

 

Massimiliano Gallina

Consulente Finanziario Iscritto all’Albo dei Consulenti Finanziari con Iscrizione Numero 11887 del 30/03/1999

Ufficio 1

Corso Monte Grappa 6
10145 - Torino
 0117716089
 0117715384

Per una prima consulenza, scrivimi!

ti contatterò molto presto per concordare data e luogo dell'appuntamento
@
@
@
@